666 SPA Dio occidente Satana

Donbass, i filorussi segnalano 6 vittime nei bombardamenti ucraini a Gorlovka. Sei sono le vittime del bombardamento sulla città di Gorlovka nella regione di Donetsk da parte dell'esercito ucraino, mentre 20 persone sono rimaste ferite. Questi dati sono stati riportati dal ministero della Difesa dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk. Ieri sera un quartiere residenziale di Gorlovka è stato bombardato da Uglegorsk con i lanciarazzi "Grad". Una delle granate ha colpito una scuola, senza tuttavia esplodere. E' rimasto un foro nel muro dal diametro di circa 2,5 metri.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Donbass-i-filorussi-segnalano-6-vittime-nei-bombardamenti-ucraini-a-Gorlovka-9014/
my JHWH holy -- tutte le volte che qualcuno dice: "Unius REI ha dei problemi psicologici!" IO HO ORDINATO AD UN MIO MINISTRO DI SPEGNERE NEL CERVELLO DI QUELLA PERSONA, 50.000 CONNESSIONI NEURONALI! https://www.youtube.com/user/politicalREIUnius/discussion
Marina Tantushyan. Savoini: "Le sanzioni antirusse fanno comodo soltanto ai lobby potenti"
All'inizio della prossima settimana l'Unione Europea intende avviare il dibattito sull'ipotesi di estensione delle sanzioni nei confronti della Russia. Per ora il governo italiano non si è pronunciato su questo tema delicato.
Ciononostante i produttori locali che hanno già perso a causa dell'introduzione dell'embargo russo circa 2 miliardi di euro sono in ansiosa attesa. E' evidente che i 200 milioni di euro, così generosamente promessi loro da Bruxelles, saranno insufficienti per coprire i loro danni che crescono di giorno in giorno.
Il presidente dell'Associazione Lombardia-Russia, l'organizzazione che già da mesi, insieme con Lega Nord, sta cercando disperatamente di ottenere l'abolizione della sanzioni antirusse, ha condiviso con La Voce della Russia la sua opinione sulla prolungata "guerra delle sanzioni" la cui fine per ora non s'intravede:
- Dal nostro punto di vista queste sanzioni sono assurde. La Russia è sottoposta a incessanti attacchi ed è il bersaglio delle provocazioni ad opera delle illegittime autorità di Kiev sostenute dall'Occidente. Questi sanzioni non solo provocano danni alla Russia, ma all'intera Europa, in particolare all'Italia, che già sta soffrendo per un'acutissima crisi. Tanto che le misure sanzionatorie, come noi abbiamo accentuato sin dall'inizio del conflitto, devono essere immediatamente abolite. L'Europa deve mantenere con la Russia le relazioni più strette e di smettere di considerarla esclusivamente come un nemico.
- La Russia è sempre stata per l'Europa un serio partner commerciale e l'importantissimo mercato di sbocco. A Suo parere, per quale motivo alcuni politici europei si comportano oggi da veri "masochisti", trascurando con l'insistenza "l'effetto bumerang" e sacrificando gli interessi dei propri paesi, molti dei quali, come Lei ha giustamente fatto notare, tuttora si trovano in stato di una profonda crisi?
- No, non sono per niente dei "masochisti", servono semplicemente gli interessi altrui, che non hanno niente a che fare con il miglioramento della vita degli europei. I governi europei oggi al potere sono sostenuti dalle potenze che promuovono gli interessi delle potenti e globali transnazionali lobby che hanno l'atteggiamento ostile nei confronti dell'Europa e della Russia.
- Un mese fa Lei, come membro della delegazione della Lega Nord è stato a Mosca con una visita, il cui scopo principale era di "salvare" le imprese italiane che hanno subito danni per colpa delle sanzioni. Come valuta i risultati di questa missione?
- Sono molto soddisfatto di questa visita. Dopo la sua conclusione noi abbiamo anche avuto l'opportunità di incontrare qui a Milano il presidente Putin. Per quanto riguardano le nostre società, noi intendiamo organizzare nel prossimo dicembre una conferenza su vasta scala a Padova alla quale parteciperanno imprenditori della regione Veneto. A gennaio vogliamo mettere in atto un simile evento a Milano dove noi abbiamo invitato ministri russi che hanno già acconsentito a partecipare a questo incontro. Cosicché si sta aprendo gradualmente un canale molto interessante per molti imprenditori che non vogliono morire nel nome dell'Unione Europea, risultata incapace di difendere i loro interessi e quelli degli abitanti dell'Europa.
- Nell'ambito di questa visita Lei è riuscito anche a recarsi in Crimea dove ha avuto contatti con deputati locali e con rappresentati delle organizzazioni sociali. Non teme che ora l'Unione Europea possa "punirla", ricorrendo all'arma tanto amata, applicando le sanzioni?
- Questa Unione Europea ci fa solo ridere. Farebbe meglio ad applicare le sanzioni contro se stessa. L'UE può fare contro di noi assolutamente nulla. Lega Nord è il partito riconosciuto in tutto il mondo che si attiene ai principi democratici. Per quanto riguarda l'associazione culturale Lombardia-Russia nessuno ha il diritto di applicare sanzioni contro di essa. Noi non temiamo minimamente l'Unione Europea. E' questa UE che deve temere la gente che pian piano comincia a svegliarsi e rendersi conto che quest'organizzazione trascura i loro interessi.
- Subito dopo il Suo ritorno dalla Russia è stata annunciata la costituzione del gruppo interparlamentare "Amici di Putin". Quali partiti e movimenti politici, oltre a Lega Nord, si sono uniti alla Sua iniziativa? Quali sono i suoi obiettivi?
- E' stata Lega Nord a proporre questa iniziativa nel Parlamento italiano. Tuttavia purtroppo, nonostante il consenso espresso a parole da molti deputati che riconoscono l'irragionevolezza della politica antirussa e l'insensatezza di presentare la Russia come un nemico, fino alla data odierna nessuno di loro è passato dalle parole ai fatti. E' del tutto probabile che temano i loro leader che sono ostile alla Russia. Prendiamo, ad esempio, il Movimento 5 stelle, il quale parla molto di misure alternative senza aver mai intrapreso tentativi di unirsi al nostro gruppo parlamentare. Il caso vuole che quando si arriva ai fatti tutti questi "arditi" spariscono.
- Il prossimo lunedì i ministri degli Esteri dell'Unione Europea intendono dedicare al dibattito riguardante una possibile introduzione delle nuove sanzioni nei contro Mosca. Secondo Lei, sarà approvato un ennesimo pacchetto di misure restrittive oppure negli euroburocrati prevarrà il buonsenso?
- Io ritengo e spero che non si introducano nuove sanzioni. Certamente ci sono alcuni paesi dell'UE che puntano sull'inasprimento del regime sanzionatorio, soprattutto quelli che vedono in Russia un pericolo, come se tuttora esistesse l'URSS. Per fortuna l'URSS da tanto tempo è caduta nell'oblio. La Russia contemporanea è uno stato democratico. Il presidente Putin ha una visione strategica unica nel suo genere che potrebbero farsi propria alcuni politici europei, ma i quali, purtroppo, non sono in grado di comprendere. Molto probabilmente, lunedì prossimo non saranno adottate nuove sanzioni di nessun tipo, ma non escludo che saranno approvate nei prossimi mesi. E noi nel frattempo andiamo avanti seguendo il corso tracciato, sperando che qualcuno di questi governanti capisca di essere caduto in errore. http://italian.ruvr.ru/2014_11_15/Savoini-Le-sanzioni-antirusse-fanno-comodo-soltanto-ai-lobby-potenti-0521/
A FURIA DI MENTIRE: IL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO: Fed BCE, SPA, ROTHSCHILD, FMI BILDENBERG 322 NWO: DICONO TUTTO, ED IL CONTRARIO DI TUTTO! FANNO CRIMINI ABERRANTI: MERKEL MOGHERINI, TANTO, SONO SEMPRE LORO I PADRONI DEL MONDO: SHARIAH NUOVI DIRITTI ONU, E NON HANNO NULLA DA TEMERE! QUINDI, ISRAELE DEVE MORIRE IN SILENZIO, DEVE PATTEGGIARE LA SUA SICUREZZA CON HAMAS, PERCHé, NON C'è NESSUNO CHE POTREBBE DIFENDERE, ISRAELE, DOPO DI ME! MOSCA, 15 NOV - Putin non intende lasciare anticipatamente il G20 australiano: lo ha precisato il suo portavoce, Dmitri Peskov, smentendo Reuters e France presse che hanno dato la notizia ,citando una fonte anonima della delegazione russa con l'ipotesi di pressioni dei leader occidentali sullo stesso Putin in relazione alla crisi ucraina. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/cremlino-putin-non-lascera-prima-il-g20_5215b129-5ff5-4077-8c03-6a5e29b8c854.html
mio amico: Benjamin Netanyahu, satanisti youtube: governo mondiale massoni, loro lo sanno: 1. UNIUS REI NON PUò MENTIRE; 2. HOLY JHWH HOLY HOLY, ha dato, non al mio corpo, il Governo del mondo, per i prossimi 50 anni! 3. e tu lo sai: "uomini spirituali, come noi: hanno imparato a camminare per fede": come un giorno ti insegnò, il nostro maestro: Rabbi Yitzhak Kaduri, che, Una profezia legherebbe la morte di Sharon all'avvento del Messia lorenzoJHWH Unius REI.. Peggio per me, che, per colpa del mio orgoglio, io ho prolungato la vita di questo misero pianeta di 100 anni: spostando il giorno del giudizio unversale! MA, A JHWH: A LUI AL SANTO? è PIACIUTO COSì!
==================
"Kiev ammette di violare i diritti umani". forze di sicurezza ucraine. Il presidente dell'Ucraina Poroshenko, dopo aver firmato il decreto sulle notifiche al Consiglio d'Europa per le violazioni "forzate" della Convenzione sulla tutela dei diritti, ha di fatto dichiarato che Kiev viola i diritti umani nel Donbass: il fatto è così grande che è impossibile smentirlo, ha scritto su Twitter il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov.
Oggi Poroshenko ha disposto di informare il Consiglio d'Europa sull'applicazione forzata delle misure speciali che violano la Convenzione europea dei diritti dell'uomo.
Pushkov ha inoltre osservato che solo il protocollo di Minsk sulla risoluzione della crisi nella parte orientale dell'Ucraina è in grado di prevenire la guerra nel Paese.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Kiev-ammette-di-violare-i-diritti-umani-6462/
Poroshenko ordina la chiusura di tutti i dipartimenti governativi in Ucraina orientale. Il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko ha ordinato di evacuare tutte le istituzioni statali e i tribunali della zona dell'operazione speciale nella parte orientale dell'Ucraina.
Lo si legge nel testo del decreto firmato dal capo di Stato ucraino.
Ha anche ordinato al ministero della Giustizia di provvedere al trasferimento dei detenuti da questa zona ed ha proposto l'amnistia ai condannati per reati di media gravità. Inoltre Poroshenko ha disposto di interrompere l'erogazione di pagamenti (pensioni, stipendi) nel Donbass.
Inoltre il presidente ha incaricato il ministero dell'Energia di valutare entro una settimana l'acquisto di energia elettrica dalla Russia con lo scopo di salvaguardare le risorse nazionali.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Poroshenko-ordina-la-chiusura-di-tutti-i-dipartimenti-governativi-in-Ucraina-orientale-0859/
Poroshenko può incominciare a restituire tutti i soldi, che, la Russia gli ha prestato! ] [ MOSCA, 15 NOVembre - "Un atto di genocidio": cosi' Igor Plotniski, capo dell'autoproclamata repubblica di Lugansk, nell'Ucraina dell'est, ha definito il decreto con cui il presidente Petro Poroshenko ha bloccato i conti di cittadini e imprese delle aree secessioniste sotto il controllo dei ribelli e congelato i servizi pubblici. "E' vergognoso che Ue e Usa sostengano questi nuovi ricchi arrivati al potere tra le morti del Maidan", ha aggiunto, accusando Poroshenko di violare gli accordi di Minsk. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/poroshenko-ordina-blocco-est-proteste_dce16119-5658-4982-a10c-4a0ab6fc1599.html
L'ex presidente ucraino Viktor Yanukovych e suo figlio non saranno consegnati a Kiev per essere processati.
Lo ha riferito all'agenzia Interfax una fonte nelle autorità russe.
Secondo l'interlocutore, la giustificazione principale è nel rifiuto dell'Interpol di inserire l'ex presidente dell'Ucraina nella lista dei criminali ricercati. La posizione dell'organizzazione internazionale di polizia non interferisce nelle questioni politiche, ha ricordato la fonte dell'agenzia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Mosca-non-estradera-lex-presidente-ucraino-Yanukovych-e-suo-figlio-a-Kiev-9668/ 
Daniele Vero · Top Commentator · MilanoSiccome non riesce a conquistare con la forza il Donbass prova a fare morire di fame i cittadini prima ho provato facendo bombardare l'acquedotto,i gasdotti ecc...adesso levando le pensioni,i servizi pubblici e altro,Insomma chi non la pensa come questo Nazista o deve morire con il fuoco oppure senza i viveri! Giudicate Voi come definirlo..
==========================================
IO NON CREDO CHE QUALCUNO DOVREBBE METTESSI A RIDERE, SU QUESTA NOTIZIA, così, DRAMMATICA: ISLAMICI HANNO LA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: IL LUSURIOSO CRIMINALE MISOGENO: MAOMETTO: HA SOSTITUITO IL VERGINE GESù, LA MOSCHEA DELLA ROCCIA: HA SOSTITUITO IL TEMPIO EBRAICO, ED ORA ERDOGAN HA DETTO: ANCHE: "GLI USA: DOPO ROMA? APPARTERRANNO A NOI. noi abbiamo il diritto del Califfato Mondiale: Allah Akbar: morte a tutti gli infedeli, shariah a tutti, i dhimmi schiavi!" . E TUTTO QUESTO, è QUALCOSA DI TROPPO SERIO, E PERICOLOSO, E REALE, e terribile!
Il presidente turco, l'islamico Recep Tayyip Erdogan, ha sostenuto l'America è stata scoperta da "marinai musulmani" già nel XII secolo e non da Cristoforo Colombo nel 1492. Lo scrive il quotidiano Hurriyet citando un discorso di Erdogan al primo "Summit dei leader musulmani dell'America latina" svoltosi a Istanbul. "Nei suoi diari, Cristoforo Colombo ha fatto riferimento alla presenza di una moschea sulla cima di una montagna a Cuba", ha detto Erdogan accreditando una controversa teoria.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/erdogan-america-fu-scoperta-da-islamici_caeefb74-ae70-46c3-8b52-a28f234492fa.html
Guido Elia
Anche gli Ebrei avevano "scoperto" Gerusalemme qualche secolo prima di Maometto.
===========================
OPEN LETTER: AL mio amico: Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! PERCHé, TU HAI FATTO DI ME, UN DHIMMI SCHIAVO, HAI NEGATO LA MIA RELIGIONE, CHE, ANCHE LA MIA VITA DI INFEDELE PER TE: NON HA UN FUTURO, tutti crimini che io non ho commesso contro di te!  E POI, perché, tu TI MERAVIGLI, CHE, IO MI VOGLIO DIFENDERE DA TE?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/erdogan-america-fu-scoperta-da-islamici_caeefb74-ae70-46c3-8b52-a28f234492fa.html
la Repubblica. La beffa dell'antimafia una circolare del Csm azzera il pool di Palermo
6 maggio 2014 - 2 Commenti »Salvo Palazzolo. dimatteoNino Di Matteo non potrà fare più nuove indagini sulla trattativa fra i vertici della mafia e pezzi dello Stato. Anche Roberto Tartaglia dovrà fermarsi. E, fra un mese, la stessa sorte toccherà a Francesco Del Bene. Tira un'aria pesante nelle stanze blindate della Procura. Il pool di Palermo è praticamente azzerato, resta soltanto il coordinatore del gruppo, il procuratore aggiunto Vittorio Teresi. È il primo drammatico effetto di una circolare arrivata dal Consiglio superiore della magistratura il 5 marzo scorso: ordina che tutti i nuovi fascicoli d'inchiesta sulla mafia debbano essere affidati esclusivamente a chi fa parte della Dda, la direzione distrettuale. E Di Matteo è formalmente scaduto da quattro anni, ufficialmente è assegnato al gruppo che si occupa di abusi edilizi. Tartaglia, invece, non fa ancora parte della Dda. Fino ad oggi, i due magistrati che hanno istruito il processo in corso a Palermo sono stati solo «applicati» al pool. Il terzo componente del gruppo, Francesco Del Bene, è l'unico ancora legittimato a fare nuove indagini, ma fino al primo giugno, poi scadrà anche lui dall'incarico decennale in Dda. La circolare del Csm spedita a tutte le procure d'Italia è perentoria: nessun nuovo fascicolo antimafia potrà più essere gestito da chi non fa parte della direzione distrettuale, «salvo casi eccezionali». E i casi eccezionali sono particolari competenze «nei delitti contro l'economia, la pubblica amministrazione, la salute e l'ambiente». Oppure, dice il Csm, tutti i componenti della Dda dovrebbero avere dei carichi di lavoro tali da non poter condurre più altre indagini.
Così, al procuratore di Palermo Francesco Messineo non è rimasto che fermare una nuova importante assegnazione a Di Matteo e Tartaglia. Quale, resta un segreto d'indagine. Ma sembra che riguardi proprio gli sviluppi di una serie di accertamenti fatti in questi ultimi mesi. Perché, ormai, non è più un mistero che i pm di Palermo hanno proseguito le indagini sulla trattativa anche dopo l'inizio del processo in Corte d'assise: l'estate scorsa, si sono presentati con la Dia nelle sedi romane dei servizi segreti per acquisire una montagna di documentazione. Di recente hanno poi continuato a interrogare decine di uomini delle istituzioni come testimoni. Il pool di Palermo sta cercando di chiarire il ruolo della misteriosa Falange Armata, la sigla che rivendicava gli attentati del 1992-1993 ai centralini delle agenzie di stampa. E sembra che alcuni nomi su cui indagare siano saltati fuori. Ma su questi nomi Di Matteo e Tartaglia non potranno fare alcuna indagine, anche se sono stati loro a individuarli nella giungla dei misteri che ancora restano. La circolare del Csm non ammette deroghe. Non importa che un gruppo di magistrati abbia acquisito una competenza unica. Non importa che le indagini offrano nuovi spunti di approfondimento, e relative iscrizioni nel registro degli indagati. Perché, intanto, quella misteriosa sigla della "Falange armata" è ricomparsa, in una lettera minacciosa spedita in carcere al boss Totò Riina dopo la pubblicazione sui giornali delle sue intercettazioni all'ora d'aria. «Chiudi la bocca, ricordati che hai famiglia», gli hanno scritto.
Alla Procura di Palermo nessuno ha voglia di commentare. Ma il malumore cresce. Anche perché l'effetto tagliola è arrivato per tutte le indagini antimafia, che vedevano applicati diversi pm della procura ordinaria. Qualcuno sta già pensando di scrivere al Csm, per porre ufficialmente il caso.
Tags: Consiglio Superiore della magistratura, Nino Di Matteo, Procura di Palermo, Salvo Palazzolo, Trattativa Stato-Mafia
2 interventi a "La beffa dell'antimafia una circolare del Csm azzera il pool di Palermo"
    Giuseppe Siano scrive:   
    13 maggio 2014 alle 17:06   
    APPELLO A TUTTE LE PERSONE ONESTE PRESENTI IN ITALIA!!!!!
    paghiamo di tasca nostra affinché la procura di Palermo possa continuare a procedere nelle indagini contro i servizi segreti deviati.
    Anche in Germania sono stati i servizi segreti a pagare organizzazioni fasciste, affinche uccidessero dei cittadini stranieri.
    Il caso delle NSU, che hanno portato alla morte di molti testimoni.
    Il CSM NON vuole che la verità venga a galla, perché teme il coinvolgimento delle più alte cariche dello Stato.
    Alfredo Codarin scrive:   
    6 maggio 2014 alle 18:38   
    il cittadino ignorante di procedure penali può arrivare solo ad una conclusione: è stato escogitato un altro mezzo per bloccare le indagini sui fatti mafiosi. Le pratiche passeranno ad altro ufficio chi ricomincerà tutto da capo arrivando magari alla prescrizione. Questa non è giustizia sono giochi di prestigio che disorientano il cittadino onesto e lo fa dubitare della regolarità dell'operato dell'organo principe del funzionamento dello stato. Ogni giorno che passa vediamo qualcosa che si sgretola. L'Italia non va avanti va in malora. alfredok45
http://www.libertaegiustizia.it/2014/05/06/la-beffa-dellantimafia-una-circolare-del-csm-azzera-il-pool-di-palermo/
Vittorio Paolini hai sentito parlare della teologia islamica della sostituzione? loro, nella LEGA ARABA, fanno sul serio: i crimini religiosi, dato che si sono insediati come nazisti senza speranza di reciprocità, su altrettante nazioni cristiane, di cui hanno fatto il genocidio!
Circa la presenza di Gesù in altri continenti? Dubito che siano stati i cristiani a dirlo!
============================
https://www.facebook.com/profile.php?id=100005581037631 Italo Galiziano  e perché, Viktor Fedorovyč Janukovyč, è stato costretto a fuggire in Russia secondo te? SE, LUI NON AVEVA A TEMERE, PER LA SUA VITA: SERIAMENTE?! PERCHé, NON ASPETTARE, LE DEMOCRATICHE ELEZIONI.. INVECE DI FARE UN GOLPE, CON TANTI CADAVERI, MESSI PER TERRA DALLA CIA?
LA COSTITUZIONE NON TI HA DETTO: "TU PUOI FARE IL GOLPE!" QUINDI, di conseguenza, TU NON SEI ABILITATO AD USURARE, LA STESSA COSTITUZIONE PER UCCIDERE PERSONE INNOCENTI, CHE, NEL DONBASS SI SONO AUTODERMINATE DEMOCRATICAMENTE, POICHé, HANNO AVUTO LA CHIARA PERCEZIONE, da troppi atti ostili, CHE, LA LORO VITA, identità, ERA MINACCIATA DI MORTE, dal sistema massonico ed usurocratico occidentale Bildenberg!
E POI, proprio QUESTO è STATO DIMOSTRATO DAL MOMENTO, CHE, SOLTANTO, UN CONFRONTO POLITICO, AVREBBE POTUTO SCONGIURARE LA DIVISIONE DELLA UCRAINA.. MENTRE, LA VERITà è CHE, I TUOI, 322 USA 666, HANNO SPINTO I GOLPISTI, A COMMETTERE CRIMINI, CONTRO, IL GENERE UMANO.. PERCHé, SPERAVANO DI OTTENERE LA GUERRA MONDIALE.. ed adesso, chi ha distrutto la unità Ucraina, è stata la NATO USA UE, anche perché, un proverbio dice: "chi troppo vuole nulla stringe!"
a PUTIN, NON CONVENIVA IL DONBASS, PIù, di come potesse convenire:
UNA nazione Ucraina indipendente, che, facesse da cuscinetto, contro, la aggressività della NATO!
ED IO NON VOGLIO LASCIARE A BOCCA ASCIUTTA: I TUOI SATANISTI, INFATTI: IO HO OFFERTO LORO, TUTTA LA LEGA ARABA: su un piatto d'argento!  IN NOME DEI MARTIRI CRISTIANI TRUCIDATI, IO NON LI PROTEGGERò, E SATANISTI USA POTRANNO FARE DI LORO, QUELLO CHE VORRANNO!
======================
Il Fatto quotidiano, Il consigliere della Cia indagato per il delitto Moro, 13 novembre 2014 - Nessun Commento » Rita Di Giovacchino, moroSul palcoscenico di via Fani c'erano i nostri servizi segreti e quelli di Paesi stranieri interessati a creare caos in Italia, l'uccisione di Aldo Moro non fu un omicidio legato soltanto alle Brigate Rosse". Cia, Mossad e Kgb, un unica trama per timore che il "compromesso storico" sostenuto dal presidente Dc potesse rompere gli equilibri tra Est ed Ovest. Parola del procuratore generale presso la Corte d'appello di Roma, Luigi Ciampoli, ascoltato ieri dalla nuova commissione parlamentare d'inchiesta sul caso Moro. Ciampoli ha chiesto "un procedimento formale" a carico di Steve Pieczenik, all'epoca funzionario del Dipartimento di Stato Usa, per concorso nell'omicidio del presidente Dc. L'"americano", nei 53 giorni del sequestro, sedeva al tavolo del Comitato di crisi come inviato informale Usa, di fatto consulente del ministro dell'Interno Francesco Cossiga.
LE AFFERMAZIONI del magistrato sembrano destinate a riscrivere la vicenda che si chiuse il 9 maggio 1978 con il ritrovamento in via Caetani del corpo dello statista assassinato dalle Br. O almeno così finora cinque processi e cinque commissioni parlamentari avevano certificato. A maggio Ciampoli aveva avocato l'inchiesta nata da una lettera anonima in cui si affermava che, a bordo della moto Honda avvistata all'angolo con via Stresa, c'erano due agenti del Sismi. "Sono trascorsi 36 anni, i morti come si sa non parlano, e ho dovuto chiedere l'archiviazione", ha dichiarato a Il Fatto Quotidianoche riaprì il caso Pieczenik con un'intervista in cui lo stesso confermava che il Sismi in via Fani c'era.
Psichiatra, esperto di terrorismo, nella sua inquietante ambiguità di "commissario straordinario" viene ora indicato come colui che venne in Italia per far uccidere Moro. Dopo aver rivisto l'intervista concessa a Minoli per Rai Storia Ciampoli dice: "La sua autoreferenzialità era esasperata, schizofrenica, a Minoli disse che Moro doveva morire, ha fatto in modo che le Brigate rosse si convincessero, maturassero o rafforzassero l'idea di ucciderlo".
Qualcuno ancora vivo però c'è, ad esempio l'ispettore Enrico Rossi, di stanza alla Digos di Torino fino allo scorso anno, che era riuscito a identificare l'uomo che guidava la moto prima che gli atti, trasferiti da Torino a Roma, si arenassero. Per lui l'uomo con il mitra in mano era Antonio Fissore, originario di Cuneo, morto d'infarto a Firenze nell'agosto 2012 a 67 anni. Nella cantina della sua ex moglie erano state sequestrate due pistole, l'edizione straordinaria di Repubblica del 17 marzo 1978, e una lettera di Franco Mazzola, sottosegretario ai servizi durante il caso Moro, depositario di molti segreti.
Sospetti, suggestioni che hanno indotto Ciampoli a una rilettura di molte vicende, alcune note e sottovalutate, altre frutto delle indagini condotte nel corso dell'estate con il contributo dell'aggiunto Otello Lupacchini e di altri magistrati come Imposimato e Marini che a lungo si sono occupati del caso Moro. Riprende quota la pista internazionale che si sarebbe inserita nell'operazione condotta dalle Br per pilotarne l'esito finale.
 "I brigatisti non erano nove e neppure 12, ma almeno 25 o 26, e quelli che hanno sparato avevano un'elevata preparazione militare, le armi usate erano in dotazione a forze non convenzionali". Affermazione grave, dedotta dai bossoli ritrovati a terra: dei 96 colpi sparati, sul campo ne furono raccolti 48, di questi 34 non erano numerati come quelli in uso ad apparati Nato. La scoperta risale al 1979, la riferì il pm Antonio Marini, nessuno capì, almeno fino al 1990 quando con Andreotti il superservizio segreto assunse i connotati dell'organizzazione clandestina Gladio.
ED ECCO CHE sulla scena di via Fani prende corpo la figura del colonnello Camillo Guglielmi, che interrogato dal presidente Santiapichi affermò di essersi trovato lì per un invito a colazione di un generale che lo smentì. Chi era Gugliemi? Un ufficiale del Sismi, in servizio alla base Nato di Capo Marrargiu in Sardegna per addestrare i gladiatori civili e militari in operazione di "sbarco e assalto". "Se fosse ancora vivo avrei chiesto che fosse indagato per concorso in strage", dice Ciampoli. Non era lì per prelevare la borsa di Moro, come ipotizzò il regista Ferrara. Pezzi di un puzzle immaginario entrano in un'inchiesta. Al maresciallo Leonardi spararono da destra, ma a destra i brigatisti non c'erano e a Morucci s'inceppò il mitra. Ciampoli ha riascoltato il br Raimondo Etro, ma anche il regista Renzo Martinelli del film Piazza delle cinque Lune. Racconta Ciampoli: "Mentre girava il film Martinelli fu convocato da Gelli a villa Wanda. Il capo della P2 voleva scoprire cosa avesse scoperto, il regista gli chiese se poteva aiutarlo. Ma lui rispose: per scoprire la verità devono passare 100 anni". Ne sono passati soltanto 36.
Tags: Aldo Moro http://www.libertaegiustizia.it/2014/11/13/il-consigliere-della-cia-indagato-per-il-delitto-moro/
Nicolas Sarkozy: IO NON GIUDICO LE PERSONE DAL LORO PASSATO, MA, DAL LORO FUTURO INSIEME A ME! DIO NON MI HA MAI RINFACCIATO I MIEI ERRORI, QUINDI, IO NON RINFACCIO GLI ERRORI DEI MIEI ALLEATI! Il quotidiano francese Le Figaro ha condotto un proprio sondaggio sulla questione della consegna delle "Mistral" alla Russia. Tra i 111.256 lettori che hanno partecipato all'indagine, il 60% è favorevole alla cessione delle "Mistral" alla Russia, mentre il 40% è contrario. Contemporaneamente l'eurodeputato e leader del partito francese Fronte di Sinistra Jean-Luc Mélenchon ha dichiarato che il presidente francese Francois Hollande si sta coprendo di ridicolo ostacolando la consegna delle "Mistral" alla Russia. Secondo l'eurodeputato, tale politica può portare gravi conseguenze per il Paese. Ha fatto un appello per rispettare il contratto che è stato firmato con la Russia.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Sondaggio-Le-Figaro-per-i-francesi-le-Mistral-vanno-consegnate-alla-Russia-6118/
L'ex presidente francese Nicolas Sarkozy spera che avvenga la consegna delle portaelicotteri "Mistral" alla Russia, riferiscono i media francesi.
In una riunione del partito Unione per il Movimento Popolare (UMP) a Aulnay-sous-Bois, Sarkozy ha detto che Parigi deve mantenere la sua parola sul contratto per la fornitura delle "Mistral".
"Trovo inaccettabile che il contratto sia stato congelato immediatamente prima del vertice della NATO su richiesta del presidente degli Stati Uniti, - ha detto Sarkozy. - La Francia deve decidere da sola quello che deve fare, non in base ai desideri di soggetti stranieri".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Per-Sarkozy-le-Mistral-vanno-consegnate-alla-Russia-6330/
15 novembre 2014, Appello a ONU e OSCE dei filorussi di Lugansk per fermare spargimento di sangue. Il consiglio civico presso la presidenza della Repubblica Popolare di Lugansk e la federazione repubblicana dei sindacati hanno lanciato un appello alle Nazioni Unite e all'OSCE per fermare il bagno di sangue a seguito delle azioni dell'esercito ucraino ed hanno accusato le autorità di Kiev della distruzione mirata delle infrastrutture locali.
"La distruzione perpetrata dalle forze di sicurezza di migliaia di civili non si configura solo come genocidio del suo stesso popolo, ma anche come sanguinoso crimine contro l'umanità," - si afferma nel comunicato pubblicato sul sito della Repubblica separatista. Tutto questo sta accadendo, come indicato nel documento, sullo sfondo di "dichiarazioni ciniche" sul rispetto da parte di Kiev degli accordi di Minsk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Appello-a-ONU-e-OSCE-dei-filorussi-di-Lugansk-per-fermare-spargimento-di-sangue-4040/
Vincenzo Basili https://www.facebook.com/FideSpes RICONOSCO LA PUZZA DI UN SATANISTA A NOTEVOLE DISTANZA! vieni con il simbolo della croce da me? VATTENE SCEMO: tu non avrai parte con me alla vita eterna! Londra dichiara guerra ai troll, pene più severe per abusi web, Ipotesi fino a due anni di carcere per chi provoca sul web con messaggi offensivi e minatori? [ ALLORA, TU non TE LO DIMENTICARE! SE, TU SEI UN CRISTIANO VERO? IO SONO PINOCCHIO VERAMENTE!
===========
SONO I TUOI MASSONI FARISEI, usurocrazia, Illuminati Rothschild, CHE, HANNO CREATO RIVOLUZIONE FRANCESE, COMUNISmO SOVIETICO, KGB. evoluzionismo dogmatico. e tutto il resto, TUTTO IN CHIAVE ANTICRISTIANA PER UCCIDERE LE MONARCHIE CATTOLICE ED ORTODOSSE, I MIEI FRATELLI!
COME facebook ti ha permesso un nome del genere? https://www.facebook.com/FideSpes
.. e nessuno può dire che la pazienza sia la mia virtù migliore.. infatti, il sangue innocente, ti va cercando per vendicarsi, ed il tuo ateismo? non ti salverà!
NON FARTI PIù VEDERE!
===================
se un MORESCO è l'aiutante del più grande dei santi della cristianità, questo, è un privilegio per lui!
Ormai profanazione e volgarità, SACRILEGIO SI ABBATTONO CONTRO IL CRISTIANESIMO, E SIAMO ALLA CRISTIANOFOBIA! I CRISTIANI HANNO BISOGNO DI TUTELA ANCHE, IN OCCIDENTE: PERCHé, SONO l'anticristo: MASSONI FARISEI GENDER, CHE, LA FANNO DA PADRONE!
Bildenberg Rothschild 322 Bush Kerry, hanno preso il controllo dell'Occidente, ed io so nelle scuole con il bullismo, e con le promozioni autmatiche quello, che è possibile insegnare, al di fuori dei licei, dove un certo rigore, di sacrifici per lo studio rimane!
1. chi ha detto, che: San Nicola era bianco? lui è un orientale!
2. chi ha detto, che: i cristiani usavano la schiavitù!
3. LA SCHIAVITù è PERMESSA NEL CORANO, MA, NON è PERMESSA NEL VANGELO!
 GOUDA, 16 NOVembre - La polizia olandese ha compiuto decine di arresti durante una manifestazione non autorizzata svoltasi a Gouda, contro, la tradizione dello "Zwarte Piet" (Pietro il moro), l'aiutante di Babbo Natale. Gouda è stata scelta per le rievocazioni dell'arrivo di San Nicola (figura che dà origine al mito di Santa Claus). Il suo servo moresco, che, secondo il folklore locale, aiuta a portare i doni la notte tra, il 5 e il 6 dicembre, è però visto da alcuni, come, stereotipo razzista nell'Olanda attuale.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/16/olanda-aiutante-nero-s.claus-nel-mirino_8dc20eda-e15c-4530-8300-d25a0c45342f.html
https://www.facebook.com/gianrocco71 Con Maria, Mamma e sorella Eucaristica, siamo davanti a Te, Gesù.
Per amarti ogni giorno di più, per riconoscerti nei fratelli, per seguire i tuoi insegnamenti, per offrirti le sofferenze che ci abitano, per consegnarti tutte le delusioni, per accogliere le situazioni difficili, per perdonare i nostri nemici, per combattere il male con la forza del bene, per lasciarci convertire da te, per donarti la nostra lode, per ricercare la verità, per diffondere la tua Parola, per pregarti per noi, e per tutti i peccatori ... Per sognare e operare per la santità di tutti.
E PERCHé SECONDO TE ERAVANO NEL PERIODO DELLE PERSECUZIONI ROMANE? San Nicola di Bari, noto anche come san Nicola di Myra, san Nicola dei Lorenesi, san Nicola Magno, san Niccolò e san Nicolò (Patara di Licia, 270 circa – Myra, 6 dicembre 343)
UN MOTIVO, FORSE IL PIù GRAVE PER I ROMANI, ANCHE SE SOTTACIUTO, ERA CHE, I CRISTIANI RESPINGEVANO LA PRATICA DELLA SCHIAVITù! QUINDI IL SERVO MORESCO POTREBBE ESSERE PROPRIO UNO SCHIAVO AFFRANCATO!
15 novembre 2014, "Gli USA rafforzano la NATO, per prepararsi allo scontro con la Cina", E CERCANO DI CONSOLIDARE IL FRONTE INTERNO! ] [ Gli Stati Uniti, spingendo verso est l'espansione della NATO, si preparano ad un possibile confronto con la Cina per ingaggiare la battaglia decisiva per la leadership mondiale, ha sostenuto oggi il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov.
Formata nel 1949, l'Alleanza ha già condotto diverse estensioni. Solo pochi Paesi europei non appartengono alla NATO, tra cui l'Irlanda, la Svezia, la Finlandia, la Svizzera, l'Austria, la Serbia, la Moldavia e l'Ucraina.
NEW YORK, 16 NOV - Dilaga lo spionaggio negli Usa.
Se in passato le operazioni sotto copertura erano un'esclusiva dell'Fbi, ora sono condotte da decine di agenzie del governo americano con agenti che assumono l'identità di businessman, manifestanti o persino medici. Secondo il New York Times, agenti sotto mentite spoglie si travestono ormai da studenti, consulenti, spacciatori, acquirenti di yacht e altro per infiltrarsi in attività più o meno sospette: in una girandola di intrusioni da 'Grande Fratello'.

Marco Conti · Top Commentator · Brisbane
Nelle grandi citta' americane non esiste tutta quella occupazione vera che Obama vanta nelle sue statistiche e quindi che fa un disoccupato con laurea per pagare le bollette quando anche i bar non hanno piu' soldi per aggiungere un nuovo cameriere o un lava-piatti? Va a spiare i vicini come hanno fatto molti del KGB ai tempi dell'URSS e tira a campare finche' il denaro pubblico finisce e arriva il presidente di turno che pero' non potendo mandare in pensione quasi nessuno -come invece ha fatto Gorbachev a suo tempo- perche' questa volta le pensioni non potrebbero essere pagate, li manda tutti in guerra dopo avere organizzato bene le cose a puntino perche' questi non tornino vivi o se tornano, durino alquanto poco. Prevedo dunque un sacco di vaccinazioni multi-valenti nelle siringhe pubbliche americane, tanti hamburger transgenetici a lunga conservazione per personale militare e molti proiettili all'uranio impoverito che ancora devono essere sparati sia in America che altrove.
===========================
daughter, you must do: a single step: you must utter a single name: "my Redeemer JHWH" to come to Jesus! so, you'll have, the happyness: and then: you'll never be more tired because, Jesus said: "come unto me, all ye that ye are weary, and tired, and I will give you relief: comfort, consolation! because, I am humble and mild-hearted! "then: you can sperimentare the love and joy of your Creator! figlia, si deve fare: un solo passo: deve pronunciare un nome unico: "il mio Redentore JHWH" di venire a Gesù!  NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Condiviso pubblicamente  -  22/set/2014
Ehi, +lorenzoJHWH Unius REI perché, voi vi meravigliate? già alla battaglia di Lepanto 1600 d.C., tutto il genere umano, ha rischiato di scomparire, la minaccia è reale!! Ecco perché, la LEGA ARABA shariah, deve essere sterminata con armi atomiche, al più presto! questo è Maometto: il falso profeta esoterico idolatra, Shariah, con il mitra in mano! Soltanto ONU nazi OIC Ummah, Amnesty 322 Bush 666 Rothschild FMI Gmos NWO merdaAllah nazi: blasfemia apostasia pedofilia poligamia, potevano tradire il genere umano, fino a questo punto! Perché, i farisei Bildenberg, hanno detto: "Unius REI, si deve armare per difenere la sua vita, e noi dobbiamo ridere!" ] [ Yemen: ministero, 200 morti da giovedì, 460 feriti. Combattimenti tra miliziani sciiti e rivali sunniti
https://www.youtube.coBEIRUT, 22 SET - "Conquisteremo la vostra Roma, spezzeremo le croci e faremo schiave le vostre donne, con il permesso di Allah": è un brano dell'audio messaggio dell'Isis, rivolto idealmente a Roma in quanto centro storico della cristianità e quindi dell'Occidente, contenute in un messaggio in arabo e tradotto in varie lingue tra cui l'inglese, dal portavoce dello Stato islamico, Abu Muhammad al Adnani, diffuso sui social network.m/user/politicalUniusREI/discussion

LA MIA CIOLA CAZZO PENE SATANA MI HA DETTO: 
"PERCHé TU SEI COSì INGENUO? ALLAH è AKBAR!"

Benjamin Netanyahu PER QUANTO TU SEI INGENUO? 
TU MI FAI COMPASSIONE! 
Dietro lo stesso computer SALMAN BUSH KERRY ROTHSCHILD ridono di noi!





DARWIN GENDER 322 BUSH 666 KERRY sacerdoti voodoo CIA NATO NWO ] io vi ho detto: "morite tutti sull'altare di VOSTRO satana per fermare il mio ministero!" e voi non lo avete fatto!
Salman SHARIA ha detto ai suoi terroristi galassia: "voi andate a morire per il nostro demonio Allah!" e loro lo hanno fatto!
ORA, CROLLERà IL NWO PER COLPA VOSTRA!
 POI, VOI NON DOVRESTE DARE LA COLPA A ME!
SE NON CI FOSSI STATO IO?
IL NWO SAREBBE CADUTO UGUALMENTE PER COLPA DEGLI ISLAMICI!
==================
Benjamin Netanyahu HA RACCONTATO QUESTA STORIA VERA, PERCHé LUI SA, CHE IO CON LA MIA METAFISICA, IO POSSO RISCRIVERE LA STORIA CHE I FARISEI SATANISTI MASSONI HANNO MANIPOLATO! .... "Hitler all'epoca non voleva sterminare gli ebrei ma espellerli. Il Muftì andò e gli disse 'se li espelli, verranno in Palestina'. 'Cosa dovrei fare?' chiese e il Muftì rispose 'Bruciali'".
https://www.opendoors.org.za/eng/persecuted_christians/wwl_quick_facts/
===============
tutto fumo negli occhi: ARABIA SAUDITA e TURKIA sono ISIS, e non ha nessuna importanza quanti dei loro cittadini sono disposti a sacrificare per questa forma di dissimulazione! Ad Istanbul liquidato un centro di addestramento per minorenni  10.2015 URL abbreviato 017520 ] [ A Istanbul la polizia turca ha fermato 24 ragazzi provenienti da Tagikistan e Uzbekistan, che in Turchia studiavano le norme dell’islam radicale e le leggi dello “Stato islamico”. http://it.sputniknews.com/mondo/20151020/1392203/Turchia-ISIS-addestramento-minorenni.html#ixzz3pCaNGZaM
====================
quello oche dice Benjamin Netanyahu è nella univoca logica delle cose! Chi di noi al posto di Hitler non cercherebbe una soluzione diversa dallo sterminio totale? certo Hitler voleva liberarsi degli ebrei, ed addirittura all'inizio li voleva come suoi alleati contro la usura mondiale dei Rothschild: DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE! QUINDI CONSTATATA LA OPPOSIZIONE IRRIDUCIBILE dei Farisei usucratici MONDIALISTI SISTEMA MASSONICO, AD OGNI PROGETTO DI IDENTITà E SOVRANITà NAZIONALE, LUI fu costretto a cercare SOLUZIONI CRUENTE: alla sua necessità di liberarsi della mafia usurocratica dalla Banca di Inghilterra! Ma, tutti possono facilmente riconoscere la logica, di come, in modo assai meno rischioso ed oneroso che fare un Olocausto: lui abbia cercato prima altre soluzioni meno cruente. Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha raccoltanto soltanto quella parte della medaglia, che lui può raccontare, in realtà, prima degli islamici, gli ebrei europei sono stari venduti dai loro rabbini Rothschild!: Hitler voleva espulsione, non sterminio ebrei,21.10.2015(aggiornato 21.10.2015) URL abbreviato
324621. Il premier israeliano parlando al Congresso sionista “riscrive” la storia addossando le colpe dell'Olocausto ai palestinesi: “Fu in Gran Mufti di Gerusalemme a chiedere lo sterminio”. Stanno facendo il giro del mondo le parole pronunciate dal premier israeliano Benjamin Netanyahu al Congresso Sionista questa mattina. "Hitler all'epoca non voleva sterminare gli ebrei ma espellerli. Il Muftì andò e gli disse 'se li espelli, verranno in Palestina'. 'Cosa dovrei fare?' chiese e il Muftì rispose 'Bruciali'". PARTIAMO DAL PRESUPPOSTO CHE Benjamin Netanyahu HA DELLE FONTI PER FARE LA SUA AFFERMAZIONE!!! http://it.sputniknews.com/mondo/20151021/1395745/Netanyahu-Hitler-ebrei.html#ixzz3pCbR60rE
============


https://drive.google.com/folderview?id=0B7Pk-HS79e1QUWRSNkY4NDF1cDQ&usp=sharing_eid

 




===========
NON C'è POSSIBILITà DI EQUIVOCO ISIS FINO AD ORA HA PROSPERATO GRAZIE AI FINTI BOMBARDAMENTI DI TURCHIA E NATO! Memoriale della scuola di BeslanDalla parte del male: CNN giustifica attentati dei ceceni jihadisti a Mosca e 21.10.2015 727834
Il buon andamento dei raid dell'Aviazione russa in Siria contro lo "Stato Islamico" non dà pace ai media occidentali. Così nel suo reportage la CNN ipotizza che come conseguenza dei raid possano arrivare in Russia i jihadisti con lo scopo di organizzare attentati terroristici. Il giornalista della CNN fa un parallelo con la campagna delle truppe russe in Cecenia e gli attacchi dei fondamentalisti ceceni a Beslan e Mosca avvenuti nella prima metà degli anni 2000. Tuttavia nel reportage i terroristi sono chiamati "ribelli" mentre Mosca viene indicata come colpevole dei tragici fatti di sangue.
In Siria la Russia bombarda i terroristi e i terroristi cercheranno a loro volta vendetta, afferma la CNN.
"La Russia è entrata a testa bassa nel conflitto in Siria. Tuttavia il Cremlino è preoccupato dalle possibili conseguenze: un cruento attentato in Russia dal sapore di vendetta dei ribelli", — ha affermato il corrispondente del canale tv americano Matthew Chance.
Beh, è davvero possibile: dalla parte dello "Stato Islamico" combattono fino a 7mila uomini delle ex repubbliche sovietiche. E' proprio uno dei motivi principali per cui la Russia è intervenuta nel conflitto siriano. Tuttavia il reportage della CNN è semplicemente scandaloso.
"Ci fu l'occupazione di un teatro a Mosca nel 2002, quando i ribelli ceceni presero in ostaggio tutti gli spettatori della sala. Le forze speciali russe avevano usato un misterioso gas mortale. Alla fine rimasero uccisi 130 ostaggi," — ha detto Chance. Tuttavia la CNN non si è fermata qui. "Nel 2004 a Beslan rimasero uccise più di 330 persone, tra cui 186 bambini, prese in ostaggio il primo giorno dell'anno scolastico. La campagna militare brutale di Mosca in Cecenia, dove la maggior parte della popolazione è musulmana, e in altre regioni del sud della Russia, ha portato ad una serie di eventi terribili," — ha dichiarato il giornalista americano.
La CNN vuole far capire che la Russia è responsabile della morte di bambini per la linea dura di Mosca in Cecenia? Non si tratta di una giustificazione del terrorismo? I terroristi hanno ucciso e torturato i bambini, i loro genitori e gli insegnanti, non davano loro da mangiare e da bere. Ma la CNN non chiama terroristi i terroristi, cercando di spiegare e giustificare attentati terroristici mostruosi. E' semplicemente disgustoso e vergognoso.
Secondo Matthew Chance, Mosca "teme che la campagna della Russia in Siria si rivolti contro la stessa Russia."
L'esagerazione e la mancanza di rispetto per le vittime degli attentati terroristici in Russia è una becera e sfrontata propaganda politica. Come fa la CNN a non vergognarsi è un mistero.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151021/1395845/Bambini-Terrorismo-Dubrovka-Russia-Propaganda.html#ixzz3pCeH3O47
====================
ISLAMICI SONO I PIù GRANDI REALIZZATORI DI GENOCIDI NELLA STORIA DEL GENERE UMANO! ] [ PARTIAMO DAL PRESUPPOSTO CHE Benjamin Netanyahu HA DELLE FONTI PER FARE LA SUA AFFERMAZIONE! [ Benjamin Netanyahu al Congresso Sionista questa mattina. "Hitler all'epoca non voleva sterminare gli ebrei ma espellerli. Il Muftì andò e gli disse 'se li espelli, verranno in Palestina'. 'Cosa dovrei fare?' chiese e il Muftì rispose 'Bruciali'". PARTIAMO DAL PRESUPPOSTO CHE Benjamin Netanyahu HA DELLE FONTI PER FARE LA SUA AFFERMAZIONE! ] E TUTTAVIA TUTTI SANNO CHE TRA HITLER E IL Muftì VI ERA UN RAPPORTO DI "AMOROSI SENTIMENTI", ED è SUPERFLUA DIMOSTRAZIONE DATA LA OCEANICA DOCUMENTAZIONE DI COME IL LORO DEMONIO DIO ALLAH ABBIA ORDINATO DI CONQUISTARE IL MONDO CON LA SPADA PER DIFFONDERE L'ISLAM, E DI FATTO, NON SOLO GLI ISLAMICI SONO I PIù GRANDI REALIZZATORI DI GENOCIDI NELLA STORIA DEL GENERE UMANO! MA TITT'OGGI SONO UN NAZISMO SPIETATO DI ASSASSINI SERIALI SOTTO EGIDA ONU!
=======================
NON STERMINARE LA LEGA ARABA SIGNIFICA ESPORSI AL LORO STERMINIO! E LORO SCEGLIERANNO LA MORTE ALLA RINUNCIA DELLA SHARIA!
======================
NON C'è MAI STATA LA VOLONTà DI DISTRUGGERE I TERRORISTI ISLAMICI, CHE LORO HANNO FINANZIATO: ECCO PERCHé LA NATO è IL PIù GRANTE TERRORISTA ISLAMICO MONDIALE! NON SOLO, LORO SONO I SATANISTI MASSONI, LA VERA MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO.. CERTO FINIRANNO TUTTI GIUSTIZIATI DA TRIBUNALI POPOLARI RIVOLUZIONARI! Siria, amb. Russia: Gb si rifiuta di collaborare su obiettivi Daesh. 21.10.2015( 21.10.2015) URL abbreviato 223405. Siria, ambasciatore della Russia: Gb si rifiuta di collaborare su obiettivi Daesh. La Gran Bretagna ha rifiutato di cooperare con la Russia per quanto riguarda gli obiettivi dello Stato islamico destinati a essere bombardati. l’ambasciatore russo nel Regno Unito Alexander Yakovenko. Lo ha detto l'ambasciatore russo in Gran Bretagna, Alexander Yakovenko. "Stiamo conducendo un lavoro attivo con gli inglesi sulla questione siriana. I miei contatti, in particolare nel Foreign Office, dimostrano che finora questo lavoro non sta avendo un grande successo" ha spiegato. Alla domanda su quanto gli inglesi attivamente collaborano sugli obiettivi che devono essere colpiti in Siria, spiega il diplomatico, "purtroppo ho ricevuto una risposta negativa. Gli inglesi hanno detto che non avrebbero collaborato con noi su questo".
http://it.sputniknews.com/politica/20151021/1396089/siria-gb-daesh-russia.html#ixzz3pCnsn1yK
=========================
SE LA SHARIA NON VIENE CONDANNATA SUBITO? POI, NOI DOVREMO SCEGLIERE SE DIVENTARE TUTTI ISLAMICI O SE DIVENTARE MARTIRI CRISTANI! .. E DI ISRAELE? IN QUELLE CIRCOSTANZE, DI PRENDERE O LASCIARE? ISRAELE NON ESISTERà PIù! ] In Danimarca per 4 musulmani su 10 la legge deve basarsi sul Corano 21.10.2015(aggiornato 14:37 21.10.2015) URL abbreviato
 01701. Secondo le statistiche, in Danimarca vivono 250mila musulmani, che rappresentano circa il 3,8% della popolazione. Più della metà dei musulmani danesi ritiene che le leggi dello Stato in cui vivono debbano basarsi sulla Costituzione, anche se 4 su 10 ritengono che il quadro giuridico debba a maggiore o minore misura ispirarsi al Corano. La società "Wilke" ha condotto un sondaggio per conto del quotidiano Jyllands-Posten, secondo cui l'11,3% dei musulmani danesi ritiene che le leggi dello Stato debbano basarsi esclusivamente sul Corano, mentre il 26,5% ritiene che le leggi dovrebbero essere un compromesso tra il Corano e la Costituzione. Solo il 53,9% degli intervistati ritiene che il quadro normativo e giuridico debba fondarsi esclusivamente sulla Costituzione. Jens Peter Frølund, professore di scienze politiche all'Università "Aarhus", considera questi risultati meritevoli di stupore:
"La regola fondamentale del nostro sistema democratico è che la Costituzione è la base di tutto. Se teniamo a mente che solo la metà dei danesi pensa così, allora si può iniziare a preoccuparsi per la solidità del nostro sistema democratico e del governo, ha detto al "Jyllands-Posten".
Il Jyllands-Posten ha anche parlato con Radwan Mansour, l'imam della moschea di Aarhus. E' d'accordo e solidarizza con quelli che credono che le leggi della Danimarca debbano essere un compromesso tra la Costituzione laica e il Corano.
Martin Henriksen, commissario per l'Integrazione del Partito Popolare Danese, ha detto al "Jyllands-Posten" che se si concretizzasse uno scenario simile, preferirebbe non far parte della società danese. Secondo il Partito Popolare Danese, nel Paese vivono circa 250mila musulmani. Il sondaggio condotto dal giornale potrebbe essere sfruttato dal Partito Popolare Danese come uno degli argomenti per fermare l'immigrazione.
Dan Jørgensen, commissario per l'Integrazione dei socialdemocratici, ha sostenuto il collega. Ha detto al "Jyllands-Posten" che una posizione simile è totalmente inaccettabile in Danimarca.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151021/1397506/Islam-Sharia-Stato-Immigrazione-Diritti.html#ixzz3pCp3YnHQ

================
E POICHé, NOI NON POSSIAMO CONCEPIRE, CHE I NOSTRI POLITICI SATANISTI MASSONI FARISEI TALMUD, i più grandi esperti di ingegneria sociale della storia: Darwin GENDER Tr0ika, SIANO PIù STUPIDI DEGLI ISLAMICI, POI, DOVREMMO DEDURRE CHE SONO, proprio I FARISEI MASSONI CHE STANNO PORTANDO GLI ISLAMICI ALLA VITTORIA E ALLA REALIZZAZIONE DEL NOSTRO GENOCIDIO!
==================
proverbio: "MAMMA LI TURCHI" Il Giallo dell'ex giornalista Bbc, aveva 2.300 euro nel portafogli, Jacqueline Anne Sutton, l'ex giornalista Bbc trovata morta all'aeroporto di Istanbul. Lo dice il quotidiano Haber Turk, infittendo il mistero sulla sua morte. La polizia aveva dichiarato che la donna era rimasta senza soldi. Jacqueline Anne Sutton stava conducendo alcune inchieste sulla condizione femminile nell'Isis.
===========
I SATANISTI MASSONI FARISEI SPA BANCA MONDIALE 322 BUSH NWO, HANNO DETTO A SALMAN SHARIA, CHE FINCHé ALLAH AKBAR DA LA SUA FICA A SATANA ROTHSCHILD SPA FMI: DA LUI PUò OTTENERE OGNI TIPO GENOCIDIO ANCHE IL GENOCIDIO DEGLI ISRAELIANI: QUINDI IRAN è STATO AVVISATO! ] [ Arabia Saudita chiede all'Iran la chiusura dei rapporti con il governo di Assad. 20.10.2015URL abbreviato. 71364033. Per l'Arabia Saudita, l'Iran dovrebbe fermare l'ingerenza negli affari regionali, proprio mentre sono in corso i bombardamenti a guida saudita nello Yemen.
Botta e risposta tra Riyad e Teheran sulla crisi siriana e le dinamiche regionali. Il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita, Adel al Jubeir, in un'intervista al quotidiano Sharq al Awsat ha esortato l'Iran a fermare la sua "ingerenza" nella regione mediorientale: "Vogliamo che l'Iran cambi la sua politica e smetta di immischiarsi negli affari di altri Paesi come il Libano, la Siria, l'Iraq e lo Yemen". Secondo il ministro saudita, l'Iran dovrebbe cessare ogni attività militare a sostegno del presidente Bashar al-Assad per ottenere un ruolo nel processo di pace.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151020/1393323/Arabia-Saudita-Iran-Siria-Assad-Yemen.html#ixzz3pCup6Vnq

===================
MA IL NAZISMO DELLA SHARIA, è ASSAI PIù OMICIDA DEL NAZISMO DI HITLER E QUESTO è TUTTO NELLE STATISTICHE! "Persecuzione giudiziaria", ha commentato Le Pen. "La signora Taubira (il ministro della Giustizia francese,ndr.) ha deciso di condurre nei nostri confronti una persecuzione giudiziaria", ha tuonato Marine Le Pen, rivolgendosi al capannello di telecamere che l'attendevano al tribunale di Lione.
====================
PONIAMO UN ARGINE ALLA MISTIFICAZIONE STORICA! TEL AVIV, 21 OTT - ''Lo Stato di Palestina denuncia le affermazioni (di Benyamin Netanyahu, sulla Shoah, ndr) in quanto moralmente indifendibili ( QUALE LIBERTà DI RELIGIONE ESISTE NELLA SHARIA? COSA è LA PENA DI MORTE PER APOSTASIA? COSA SONO I DHIMMI? ) ed incendiarie'' QUALE DEMOCRAZIA DIRITTI UMANI E LIBERTà DI RELIGIONE JHA LA LEGA ARABA? ... Lo afferma il segretario generale dell'Olp Saeb Erekat. ''Gli sforzi palestinesi contro il regime nazista sono profondamente radicati nella nostra storia'' ha affermato Erekat, in un comunicato. COSA LA PALESTINA (AMMESSO CHE ABBIA FATTO QUALCOSA DI SIGNIFICATIVO CONTRO IL NAZISMO) è AL DI FUORI DELLA UMMAH PER INDICARE UNA SUA SPECIFICA IDENTITà DI MANIACO RELIGIOSO, BRUTALE ASSASSINO SERIALE? )
====================
GENTMAN GENTILONI: "PERCHé NON TI VAI A PRENDERE TU UNA PUGNALATA? POI, TI SI SCHIARINNO LE IDEE!" ISRAELE NON è UN ATTORE DI QUESTA CRISI è SOLTANTO UNA VITTIMA! IL TUTTO è NATO DAI PALESTINESI, CHE NON VOGLIONO VEDERE TURISTI TRANSITARE PERIFERICAMENTE SULLA SPIANATA DEL TEMPIO, ED IO NON CREDO CHE I VIOLENTI TERRORISTI DEVONO AVERE IL RICONOSCIMENTO DEI LORO CRIMINI! Gentiloni a Netanyahu,frenare escalation
Ministro degli Esteri ha telefonato a premier israeliano
===========================
SE NON TI CHIAMI UNIUS REI IL RE DI ISRAELE? I SATANISTI MASSONI FARISEI SPA PD 322 NWO SPA FMI, NON TI LASCERANNO MAI IN PACE: SONO ASSASSINI NAZISTI BILDENBERG DARWIN SCIMMIE GENDER SODOMA, NUOVO ORDINE MONDIALE TALMUD SATANA HALLOWEEN è DIO! MADRID, 21 OTT - Il presidente secessionista catalano Artur Mas ha detto di sentirsi "oggetto di caccia grossa" da parte di Madrid dopo l'arresto del tesoriere del suo partito Andreu Viloca nel quadro di una inchiesta su un presunto finanziamento illegale. Mas è stato dichiarato imputato per "disobbedienza" per avere promosso nel 2014 un referendum consultivo sulla secessione catalana. Mas ha promesso di portare nel 2017 la Catalogna all'indipendenza nonostante il veto di Madrid.
=======================
! DOPOTUTTO ANCORA OGGI, MOLTE SINAGOGE SONO ANCORA LE SINAGOGHE DI SATANA E DI ROTHSCHILD! ] [ TEL AVIV, 21 OTT - "Non ho avuta alcuna intenzione di sollevare Hitler dalla responsabilità per l'Olocausto e la Soluzione Finale". Lo ha detto Benyamin Netanyahu, citato dai media, tornando sulle affermazioni fatte ieri riguardo la Shoah che hanno suscitato clamore in Israele. anche se non POSSIAMO PENSARE CHE HITLER SOLO SOLETTO ABBIA FATO TUTTO DA SOLO! QUALCUNO DI NOME ROTHSCHILD IL FARISEO RABBINO CAPO LO HA PORTATO A QUELLE CONCLUSIONI! E CERTO I MAOMETTANI NON HANNO PIANTO PER QUESTO! ANCHE I POPOLI STRITOLATI DALLA GRANDE USURA NON HANNO PIANTO! DOPOTUTTO ANCORA OGGI MOLTE SINAGOGE SONO ANCORA LE SINAGOGHE DI SATANA E DI ROTHSCHILD
===================
QUANTO QUESTO RAGAZZO Isaac Herzog: è PIACIUTO AL SUO SPA FED BCE FMI SPA BANCA MONDIALE SISTEMA MASSONICO: SUO NONNO ROTHSCHILD E NONNO DI HITLER, QUELLO CHE IMPREGNO LA NONNA HITLER? TEL AVIV, 21 OTT - "Una pericolosa distorsione. Chiedo a Netanyahu di correggerla immediatamente perché minimizza la Shoah... e la responsabilità di Hitler nel terribile disastro del nostro popolo". Così il leader dell'opposizione israeliana Isaac Herzog sulle affermazioni del premier.
==============
UN SOLO MUSULMANO PUò AVERE 4 MOGLI E 40 FIGLI IN MEDIA, ED ERDOGAN SHARIA E SALMAN SI POSSONO PERMETTERE DI AGGREDIRE IL GENERE UMANO PERCHé è TUTTA SCRITTA NELLE STATISTICHE LA LORO VITTORIA! Israele: pugnala una soldatessa, ucciso
Palestinese colpito in risposta ad aggressione a Ramallah. TEL AVIV, 21 OTT - Una soldatessa israeliana è stata pugnalata nella zona di Ramallah (Cisgiordania) e il suo assalitore palestinese è stato subito ucciso da colpi d'arma da fuoco. Lo riferisce la tv commerciale Canale 2.
===================
Help “strengthen what remains” with a gift from our Gifts of Hope Catalogue!
https://www.opendoors.org.za/eng/gifts_of_hope/?Page=0&utm_source=E-Newsletter&utm_campaign
 PROTECT Christians under Greatest Threat
G1501 R 150.00. Help provide critical care and legal assistance for Christians under the greatest threat...
Jeong loves Jesus. Her faith is her greatest joy… but also her most closely guarded secret. If the authorities find her out, she’ll be sentenced to hard labour in one of the regime’s notorious prison camps. It’s unlikely she’d come out alive.
Every year, Open Doors works to identify believers who, like Jeong, are most at risk. Our World Watch List ranks countries worldwide where persecution is most fierce. Your Gift of Hope will provide medical care, livelihood assistance and legal support to those who live where faith really does cost the most.
==========



==========
The Open Doors 2014 World Watch List (WWL) is the only annual survey of religious freedom of Christians around the world. It measures the degree of freedom a Christian has to live out their faith in five spheres of life – private, family, community, national and church life, plus a sixth block measuring the degree of violence. The methodology counts each sphere equally and is designed specifically to track the deep structures of persecution and not merely incidents.
This year the methodology of the WWL is published for the first time, and independently audited by the International Institute for Religious Freedom (http://www.iirf.eu/) to help make the information gathering and calculation process more transparent.
North Korea is ranked #1 on the list for the 12th straight time. An estimated 50 000 to 70 000 Christians live in political prison camps. Those caught with a Bible face a long prison sentence or death.
Following North Korea on the top 10 list include Somalia, Syria, Iraq, Afghanistan, Saudi Arabia, Maldives, Pakistan, Iran and Yemen. Nine out of the 10 countries are Islamic majority countries.  Also, Islamic extremism is driving persecution in 36 of the 50 countries on the WWL. This reflects an intensification of the trend for the past 15 years that Islamic extremism is the worst persecutor of the worldwide Church.
For the first time ever a sub-Saharan African country – Somalia – is #2 on the list. Sudan, also in Africa, is #11. African countries are assuming a greater profile on the WWL. Central African Republic (CAR) is the top newcomer to the list at #16. Horrific violence has been directed at Christians at the hands of the Séléka rebel alliance.
For the first time, Syria (#3 from #11) and Pakistan (#8 from #14) leaped into the Top 10. Syria’s deteriorating situation with the almost three-year-old civil war is an obvious factor in its rise on the list. Pakistan continues to become a harder place to live. Radical Muslims have room to commit violent acts against Christians and the government is not able to exert control over them.
Violence against Christians is very prevalent in states that are regarded as “failed.” They include Somalia, Syria, Iraq, Afghanistan, Pakistan, Yemen and CAR. Libya (#13) and Nigeria (#14) are other failed states which remain high on the list.
Countries dropping out of the WWL Top 50 are Azerbaijan (#38 last year), Kyrgyzstan (#49 last year) and Uganda (#47 last year). In addition to CAR making the list for the first time at #16, Sri Lanka jumped onto the list at #29 and Bangladesh at #48. Also, Colombia made a huge leap, going to #25 from #46.
In the category of violence alone against Christians, including murders, rapes, kidnappings and church burnings, the highest-ranked countries are, in order: CAR, Syria, Pakistan and Egypt (tie), Iraq and Myanmar (tie), Nigeria, Colombia, Eritrea and Sudan.
On the good news side, Mali made the most improvement, dropping to #33 from #7 last year. Also, Tanzania dropped to #49 from #24 in 2013.
=====================
COME AGONIZZA E MUORE LENTAMENTE LO STATO SOCIALE E DI DIRITTO, LA DEMOCRAZIA NON TROVA PIù UN POSTO NEANCHE IN SALA DI RIANIMAZIONE, SOTTO IL REGIME MASSONICO USUROCRATICO DEI FARISEI MASSONI BILDENBERG ] Procreazione assistita? In Puglia è solo un privilegio per pochi. Lotta all'infertilità, a volte un vero e proprio dramma che molte donne pugliesi sono costrette ad affrontare fuori regione. E che da novembre, se non interverrà per tempo Michele Emiliano, vedranno chiudere, di fatto, anche il centro di Procreazione Medicalmente Assistita (Pma) di Conversano per la scadenza degli incarichi sanitari. Infatti, a partire dal prossimo mese, resteranno in "carico" alla struttura soltanto un medico dirigente ed un andrologo. Personale del tutto insufficiente per potersi far carico di tutto il lavoro in programma. “Procreazione medicalmente assistita? In Puglia è un lusso per pochi e i cittadini sono costretti a migrare in altre Regioni, nonostante l’esistenza di strutture specializzate che, come il centro pubblico di Conversano, la nostra Giunta sta costringendo ad una chiusura lenta e silenziosa”.
====================
RIMANE COMUNQUE SCONCERTANTE COME GRANDI COMPLESSI INDUSTRIALI SI SIANO POTUTI FARE IN AREE AD ALTA DENSITà ABITATIVA! 
Ilva: il caso-Taranto arriva alla Corte Europea, ecco i primi ricorsi. Ambiente e salute. Due principi che a Taranto hanno vita difficile. Anche oggi e nonostante tutte le prese di coscienza a Taranto poco o nulla è stato fatto per tutelare la salute pubblica e difendere la cittadinanza dall'inquinamento. Un gruppo di residenti di Taranto ha presentato alla Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) un ricorso collettivo per denunciare la violazione da parte dello Stato italiano degli obblighi di protezione della vita e della salute in relazione all’inquinamento prodotto dall’Ilva.
====================
Un massone si converte in punto di morte dopo aver dialogato con Gesù ] DOPO AVERE GIURATO SULLA COSTITUZIONE? OGNI ALTRO GIURAMENTO SUL PIANO SECOLARE è ALTO TRADIMENTO! [ Una storia raccontata da don Tomaselli: la svolta fu la devozione al Sacro Cuore della cognata. Cosa lega la conversione di un massone alla pratica dei “Primi venerdì” a cui sono legati i devoti del “Sacro Cuore di Gesù”? Ce lo racconta il compianto padre salesiano don Giuseppe Tomaselli nei suo libretto “Il Sacro Cuore. Mese al Sacro Cuore di Gesù”. La pratica dei “Primi venerdì”, spiega don Giuseppe, nasce affinché le anime rendano al Signore il delicato atto di riparazione nel giorno in cui si ricorda la sua morte in Croce. LE TRE CONDIZIONI
Le “condizioni” volute dal Sacro Cuore sono tre. 1) Comunicarsi al Primo Venerdì del mese. Non soddisfa a questa condizione chi, per dimenticanza o per impossibilità, volesse supplire in altro giorno, per esempio la domenica; 2) Comunicarsi per nove mesi consecutivi, cioè senza interruzione alcuna, volontaria o no; 3) La terza condizione, che non è detta espressamente, ma che si riduce logicamente, è: che la Santa Comunione si riceva bene. “COMUNICARSI BENE”. Comunicarsi bene, evidenzia il salesiano, significa essere in grazia di Dio, quando si riceve Gesù attraverso l’Eucaristia. Spesso tanti fedeli, prima di comunicarsi, ricorrono al Sacramento della Confessione, per ricevere l’assoluzione dalle loro colpe. Se non ci si confessa come si deve, non si ottiene il perdono dei peccati; la Confessione resta nulla e la Comunione del Venerdì non ottiene il suo effetto, perché fatta male. IL MASSONE MORENTE
Chi invece seguiva correttamente la pratica dei “Primi venerdì” è stata la cognata di un professore già da tempo iscritto alla Massoneria. Una persona ostile nei confronti della religione, rigido e non credente. Un giorno era sul punto della morte, racconta don Giuseppe, stava con la bombola dell’ossigeno per respirare ed il medico aveva detto: “Probabilmente domani morrà”.
L’IMMAGINE DI GESU’
La cognata, devota del Sacro Cuore, ebbe un’ispirazione: mettere un’immagine di Gesù di fronte al moribondo, attaccata al grande specchio dell’armadio. L’immagine era graziosa ed arricchita di una benedizione particolare.
“MI DISSE: SEI ANCORA IN TEMPO!”
Ciò che avvenne fu raccontato più volte dal professore: “Quella notte stavo assai male; pensavo già alla mia fine. Il mio sguardo andò a posarsi sull’immagine di Gesù, che mi stava dinnanzi. Quel bel volto si animò; gli occhi di Gesù mi fissarono. Che sguardo!… Poi mi rivolse la parola: Sei ancora in tempo. Scegli: o vita o morte! – Ero confuso e risposi: Non saprei scegliere!, – Gesù continuò: Allora scelgo io: Vita! – L’immagine ritornò allo stato normale”.
LA CONVERSIONE E I SACRAMENTI
L’indomani il massone fece la Confessione e ricevette i Santi Sacramenti. Non morì. Dopo altri due anni di vita, Gesù lo chiamò a sé. La testimonianza a don Giuseppe arrivò dalla stessa cognata che raccontò ogni dettaglio dell’incredibile conversione.
==============================
Hamas cleric and TV host Sheikh Iyad Abu Funun delivers a sinister message, swearing on the Koran that the entire Land of Israel will be wiped completely clean of all Jews.
https://www.youtube.com/watch?v=wJs9bYRxpz8
The anti-Israel rhetoric from Hamas and Palestinian leaders has increased and is the main problem responsible for the current wave of terror.

This conflict is not about the 1967 cease-fire lines as many Europeans and Americans, including President Obama, seem to think. This conflict is not about land either as many have been led to believe. Rather, this conflict is about the Palestinian desire to kill every Jew living in Israel.

As such, Hamas is using the increased terror to capitalize on its horrific goal, inciting further terrorism, resulting in additional attacks that have been plaguing Israel.

Perhaps the time has come for Israel to permanently eliminate the threat of Hamas. It is clear that they do not want to make peace with Israel. Hamas Cleric and TV Host Abu Funun: We Will Not Leave a Single Jew, Dead or Alive, on Our Land
MEMRI-TV
https://youtu.be/wJs9bYRxpz8
Pubblicato il 19 ott 2015
Hamas cleric and TV host Sheikh Iyad Abu Funun recently said that he would swear on the Quran "that not a single Jew will remain on this land." He further said: "W will not leave a single one of you, alive or dead, on this land. By Allah, we will dig up your bones from your graves and get them out of this country." He was speaking on Al-Aqsa TV on October 13, 2015. http://worldisraelnews.com/watch-hamas-threatens-rid-entire-israel-jews/
==========
Israel Speaks Out: We're Under Attack While the World Remains Silent ] [ WATCH: Palestinian Jew-Hating Teen Stunned When Reporter Reveals His ‘Secret.’Oct 19, 2015. Anti-semitism
Palestinian incitement. Palestinian terror. This shocking video features a Palestinian teen who expresses his views about the current wave of terror in Israel, but the tide turns when the reporter reveals his secret. How do Palestinian people feel when they learn that an innocent Jewish civilian has been stabbed by a Palestinian terrorist? We’ve written a lot about Palestinian incitement. Now you can see the effects of it first-hand. From the hatred present in this video, and knowing that it’s considerably popular among the Palestinian population, how can Israel truly make peace with these people?
You’re not going to believe how the boy responds when he finds out that the interviewer is actually Jewish.
https://youtu.be/zZGKseWwV4c
Palestinian teen says stabbing attacks against Jews makes him happy ] https://www.youtube.com/watch?v=zZGKseWwV4c
i24news EN https://youtu.be/zZGKseWwV4c
=====================
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] TU AVRESTI MAI POTUTO PENSARE CHE, GLI EBREI SI SOTTOMETTEREBBERO TUTTI AD UN RE CRISTIANO? ALLORA, TU DEVI AMMETTERE CHE LORO SONO MOLTO MIGLIORI DI TE! ... CHE SE TU OGGI NON SEI ANCORA UN CADAVERE? LA COLPA è TUTTA LORO!
====================

















ROTHSCHILD 322 BUSH NWO BILDENBERG SPA FMI ] TANTO VOI AVETE ODIATO L'AMORE DI GESù CRISTO MESSIA DI BETLEMME [ CHE LA VOSTRA SOCIETà MONDIALE? DA VOI è STATA MESSA TUTTA IN ROTTA DI CULO: DARWIN GENDER HALLOWEEN.. VOI SIETE LA ABOMINAZIONE DELL'INFERNO!


Church attack routs thousands of Indonesian Christians

Published: Oct. 20, 2015

Authorities in Indonesia’s Aceh region have started to tear down churches following last week’s religious violence that left at least one person dead and forced thousands of Christians to flee. Clashes broke out after Islamic hardliners burned down a church in Aceh Singkil on 13 Oct. According to ...